Bastardi senza gloria

Il cinema può permettersi tutte le licenze, anche quelle impossibili. Ma Tarantino qui va anche oltre l’impossibile. Ora su TIMVISION.

Il genere “guerra” è decisamente importante, molto frequentato dal pubblico. Ed è un genere privilegiato, pieno di ispirazioni, perché le guerre non sono mancate, e non mancano. E le storie relative sono potenti, offrono possibilità infinite.


Un titolo diventato ormai un classico

Rimanendo all’era recente, la Grande Guerra, la Seconda, e poi la Corea, il Vietnam, il Golfo, i Balcani e così via. Ci sono dunque grandi classici, citabili, da Orizzonti di Gloria al nostro La grande guerra, Il giorno più lungo e Salvate il soldato Ryan, Apocalypse Now e Il cacciatore. E titoli “contemporanei” come American Sniper e Dunkirk. Naturalmente siamo alla cosiddetta punta dell’iceberg. In questo cartello entra senz’altro un titolo ormai diventato un classico: Bastardi senza gloria.

Il teatro è ancora una volta la seconda guerra mondiale, la solita fonte infinita. Ma la storia ha davvero poco a che vedere con la Storia. I titoli citati sopra possono essere considerati quasi alla stregua di documenti, ma qui c’è di mezzo Tarantino, dunque tutte le regole, a cominciare dalla “verità” vengono stravolte. Secondo la propria attitudine alla suspence “verbosa”: interrogatori in contesti di tensione e sempre con una conclusione non prevista. La vicenda della giovane ebrea Shosanna, che vede massacrare la sua famiglia, si intreccia con quella del tenente Raine, paracadutato col suo gruppo a creare scompiglio fra i nazisti prima dello sbarco in Normandia. Il resto sono continue invenzioni e traiettorie di racconto sempre imprevedibili. Ma la “tarantinata” da record è quando il regista riunisce in un cinema i più importanti gerarchi fra cui Goering, Bormann e lo stesso Hitler. La sala viene fatta saltare dai “bastardi” e Hitler non muore suicida nel suo bunker di Berlino, ma in quella sala. È notorio, il cinema può permettersi tutte le licenze, anche quelle impossibili. Ma Tarantino va anche oltre l’impossibile. 

CINEMA
Wednesday, 06 December 2017

Una commedia godibile, ricca di suggestioni, che stravolge ogni stereotipo in nome dell’armonia tra le più diverse culture. Ora su TIMVISION.

Continua »

SERIE TV
Thursday, 30 November 2017

Dal creatore de I Tudors, la spietata lotta per il potere dei temibili guerrieri vichinghi. La quinta stagione è in esclusiva su TIMVISION.

Continua »

SERIE TV
Tuesday, 14 November 2017

L'avvocato Lockhart torna nell’atteso spin-off della serie The Good Wife. Per lei è arrivato il momento di ricominciare da zero e rimettersi in gioco. In esclusiva su TIMVISION.

Continua »

Da vedere su TIMVISION
Ogni giorno qualcosa di nuovo. Scopri cosa c'è assolutamente da non perdere su TIMVISION. Provare non costa niente: è gratis.
SERIE TV

Un’opera robusta, matura, che non delude coloro che sanno emozionarsi di fronte agli splendori e alle miserie dell’animo umano. Ora su TIMVISION.

Continua »

SERIE TV

L'avvocato Lockhart torna nell’atteso spin-off della serie The Good Wife. Per lei è arrivato il momento di ricominciare da zero e rimettersi in gioco. In esclusiva su TIMVISION.

Continua »

SERIE TV

Una funambolica serie tv che sballotta i suoi spettatori indietro nel tempo alla ricerca di un pericolosissimo criminale. Ora su TIMVISION.

Continua »

le serie in esclusiva
Per gli abbonati TIMVISION le grandi serie arrivano prima. Scopri le serie TV in anteprima e guardale in una maratona non-stop.
SERIE TV
SERIE TV

Un’opera robusta, matura, che non delude coloro che sanno emozionarsi di fronte agli splendori e alle miserie dell’animo umano. Ora su TIMVISION.



SERIE TV
SERIE TV

Una funambolica serie tv che sballotta i suoi spettatori indietro nel tempo alla ricerca di un pericolosissimo criminale. Ora su TIMVISION.



SERIE TV
SERIE TV

Dal creatore de I Tudors, la spietata lotta per il potere dei temibili guerrieri vichinghi. La quinta stagione è in esclusiva su TIMVISION.



SERIE TV
SERIE TV

Un inno al girl power che ha contribuito a rivoluzionare gli equilibri di genere nelle produzioni televisive. Ora su TIMVISION.



Il grande cinema su TIMVISION
Per gli appassionati di cinema TIMVISION è il posto ideale: i film si sviluppano sulle ampie sfumature, dalla commedia al giallo, passando per la fantascienza e il cinema d'autore. In più su TIMVISION il grande cinema italiano è sempre di casa.
CINEMA
Commedia - Italia, 2016, 90 min.

Una commedia godibile, ricca di suggestioni, che stravolge ogni stereotipo in nome dell’armonia tra le più diverse culture. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Commedia - Italia, 2017, 90 min.

Un inno alla semplicità e alla leggerezza che ben si allinea con il rifiuto delle sovrastrutture mentali e sociali che noi stessi ci creiamo ogni giorno.



CINEMA
Drammatico - IT/FR, 2016, 134 min.

Cinema di qualità in un'epoca in cui le sicurezze sono quelle dei programmi pomeridiani della televisione. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Thriller - USA, 2015, 140 min.

Steven Spielberg e Tom Hanks: due sicurezze, due protagonisti che quando escono nelle sale 'li vai a vedere'. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Azione - USA, 2016, 139 min.

Matthew McConaughey protagonista di un film su una vicenda complessa, decisamente critica e quasi sconosciuta. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Commedia - USA, 2007, 131 min.

Un'opera che assume un ruolo fondamentale nell'evoluzione del musical. Un insieme di quadri musicali, ciascuno con una sua personalità.



CINEMA
Commedia - Italia, 2016, 95 min.

Una Polignano a Mare imbiancata dalla neve diventa teatro di equivoci, avventure e disavventure. Con Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Musical - USA, GB, Germania, 2008, 108 min.

Trama vera e divertente, cast più che ricco col supporto delle rapinose canzoni degli Abba. Un musical imperdibile, da guardare su TIMVISION.










Vai alla home di tvzap.it
Copyright © 1999-2017 Elemedia S.p.A. Tutti i diritti riservati — Gedi Gruppo Editoriale S.p.A. — P.Iva 05703731009