La verità sta in cielo

Un film urgente come pochi che mette in risalto le grandi contraddizioni che hanno segnato la storia recente dell’Italia repubblicana. Ora su TIMVISION.

"Nel paese delle menzogne per arrivare alla verità bisogna incontrare molti bugiardi". A pronunciare questa frase, con la mestizia che appartiene a chi ha oramai ceduto il passo alla rassegnazione, è un alto prelato. Una battuta assai significativa che racchiude l’essenza de La verità sta in cielo, un film urgente come pochi che mette in risalto le grandi contraddizioni che hanno segnato la storia recente dell’Italia repubblicana con i suoi torbidi intrecci tra alte sfere del Vaticano, politica e criminalità organizzata. 


La sparizione di Emanuela Orlandi

Roberto Faenza, regista che ha sempre inserito l’impegno civile nelle sue opere cinematografiche, ha voluto gettar luce sull’ancora irrisolto caso di Emanuela Orlandi, scomparsa il 22 giugno 1983 all’età di 15 anni in circostanze poco chiare, rese ancora più opache da silenzi e testimonianze ricche di ambiguità. Cittadina vaticana, figlia di un commesso della Prefettura della Casa Pontificia, la ragazza non tornò più a casa dopo aver partecipato agli abituali corsi presso la scuola di musica in piazza Sant'Apollinare a Roma. La sua sparizione non è stata ancora spiegata: ci sono tante piste, alcune molto fantasiose, che negli anni non hanno fatto altro che rinviare l’appuntamento con la verità.

Ne La verità sta in cielo, titolo che si ricollega alle parole pronunciate da Papa Francesco in occasione di un incontro con il fratello di Emanuela, la vicenda della ragazza viene ricostruita attraverso un’inchiesta giornalistica che coinvolge Sabrina Minardi, amante di Enrico De Pedis, tra i criminali di spicco della Roma del tempo. Si dipana così una ingarbugliata trama che mette in evidenza quante menzogne e quanti depistaggi siano stati necessari per occultare una realtà troppo agghiacciante da poter mostrare. 

La figura di Enrico De Pedis

Il film di Roberto Faenza approfondisce ancora una volta la figura di Enrico De Pedis, detto “Renatino”, storico esponente della Banda della Magliana, criminale che ha svolto una parte da protagonista nel malaffare romano dagli anni Settanta al 1990, anno della sua morte. Il suo profilo è stato tratteggiato soprattutto in Romanzo Criminale (2002), fortunatissimo libro di Giancarlo De Cataldo da cui sono stati tratti un film (2005) e una serie tv (2008-2009) di enorme successo. De Pedis ha ispirato la figura del Dandi, personaggio che ha avuto il volto prima di Claudio Santamaria, poi di Alessandro Roja. Ancor prima, nel 2002, lo aveva interpretato Gaetano Amato nella pellicola I banchieri di Dio - Il caso Calvi di Giuseppe Ferrara.

Riccardo Scamarcio ne La verità sta in cielo riesce a essere assai convincente nei panni del boss trasteverino. Sagoma su di sé la bramosia, la sete di potere, il cinismo e la freddezza che hanno contraddistinto De Pedis, evidenziando altresì il suo acume. Del resto, come si fa notare nel film di Roberto Faenza, “Renatino” è stato un latitante all’italiana, sempre reperibile, capace di gestire ogni sua attività con una raffinatezza che spesso faceva rima con efferatezza, con un ingegno che lo ha portato a trattare con rappresentanti degli ambienti più insospettabili. Una figura di criminale decisamente particolare che ha saputo accumulare ricchezze su ricchezze sul filo dell’equilibrio, rafforzando rendite e posizioni di potere ben esemplificate dalla sua sepoltura nella basilica di Sant'Apollinare. 

 
 
ACCEDI - REGISTRATI

Oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni e documentari.


ACCEDI ADESSO

SERIE TV
Tuesday, 19 June 2018
La dura vendetta di Amanda Clarke. Un piano che farà pentire amaramente coloro che hanno voltato le spalle alla sua famiglia. Ora su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Friday, 15 June 2018
Amatissima dai millennials, la serie riparte dalla chiusura della seconda stagione che aveva sancito la scomparsa della magia dal mondo reale. In esclusiva su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Friday, 08 June 2018
Come si arrivò a produrre le più potenti armi di distruzione di massa che l’uomo abbia mai creato? Lo racconta la serie tv firmata da Sam Shaw. Ora su TIMVISION. Continua »

Da vedere su TIMVISION
Ogni giorno qualcosa di nuovo. Scopri cosa c'è assolutamente da non perdere su TIMVISION. Provare non costa niente: è gratis.
CINEMA
Una commedia lunare che racconta con sensibilità la vita, la solitudine, la morte. Prodotta da Bibi Film e Rai Cinema in collaborazione con TIMVISION. Dal 7 giugno al cinema. Continua »

SERIE TV
Al Biografilm Festival per presentare l'ultimo episodio della prima stagione, regista e cast si concedono ai fan e spiegano lo straordinario successo della serie targata TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Generi diversi, dal poliziesco al fantasy sovrannaturale, per mostrare come spesso il crimine abbia radici che affondano nella notte dei tempi. Il cofanetto completo è su TIMVISION. Continua »

le serie in esclusiva
Per gli abbonati TIMVISION le grandi serie arrivano prima. Scopri le serie TV in anteprima e guardale in una maratona non-stop.
SERIE TV
SERIE TV
La dura vendetta di Amanda Clarke. Un piano che farà pentire amaramente coloro che hanno voltato le spalle alla sua famiglia. Ora su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Amatissima dai millennials, la serie riparte dalla chiusura della seconda stagione che aveva sancito la scomparsa della magia dal mondo reale. In esclusiva su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Come si arrivò a produrre le più potenti armi di distruzione di massa che l’uomo abbia mai creato? Lo racconta la serie tv firmata da Sam Shaw. Ora su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Al Biografilm Festival per presentare l'ultimo episodio della prima stagione, regista e cast si concedono ai fan e spiegano lo straordinario successo della serie targata TIMVISION.

Il grande cinema su TIMVISION
Per gli appassionati di cinema TIMVISION è il posto ideale: i film si sviluppano sulle ampie sfumature, dalla commedia al giallo, passando per la fantascienza e il cinema d'autore. In più su TIMVISION il grande cinema italiano è sempre di casa.
CINEMA
Commedia - Italia, 2006, 100 min.
Un film che cresce e fa crescere, perfetto per perdersi nella baraonda dei ricordi, ideale per proiettarsi in un futuro dalle tante incognite. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Azione - USA, 2011, 95 min.
Da un romanzo poco conosciuto a un film pluripremiato: Ryan Gosling e Carey Mulligan nell'opera più apprezzata di Nicolas Winding Refn. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Horror - USA, 1980, 105 min.
Un punto d’arrivo della vicenda di Brian De Palma, un soprendente precedente di 'genere nel genere'. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - Italia, 2018, 100 min.
Benito Mussolini torna sulla Terra. Un aspirante scrittore intravede lo scoop, ma finirà per diventare uno strumento... per il ritorno del Duce al potere. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Biografico - USA, 1980, 129 min.
Un’opera entrata di diritto nella storia alta del cinema, summa della pluripremiata ditta Scorsese–De Niro. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Biografico - GB, USA, D, 2016, 106 min.
L'incredibile storia di Eddie Edwards, Colombo senza America, Robin Hood senza arco, Casanova senza donne. Davvero bravo, furbo soprattutto. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Fantascienza - USA, 2016, 143 min.
Un capitolo che riprende i temi cari alla saga dei mutanti e inserisce nuovi spunti di riflessione tra epiche battaglie e scontri memorabili. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - Italia, 2017, 90 min.
Cosa si è disposti a fare per diventare madre quando la natura non ci viene in soccorso? Ora su TIMVISION.








Vai alla home di tvzap.it
Copyright © 1999-2017 Elemedia S.p.A. Tutti i diritti riservati — Gedi Gruppo Editoriale S.p.A. — P.Iva 05703731009