Manuel

Un film delicato come un fiore che sorge tra le sterpaglie di un campo abbandonato. Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e ora su TIMVISION.

Il cinema italiano, nel silenzio generale, lontano dai riflettori e dal clamore dei red carpet, è ancora capace di slanci; slanci che spesso soltanto le piccole storie, periferiche per loro intrinseca natura, possono avere. Si prenda Manuel di Dario Albertini, un film delicato come un fiore che sorge tra le sterpaglie di un campo abbandonato. Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2017 nella sezione Cinema nel giardino, da oggi disponibile nel catalogo di TIMVISION, racconta la vita ai margini di un diciottenne dallo sguardo duro e malinconico.


I RUOLI TRA MADRE E FIGLIO SI RIBALTANO

Compiuta la maggiore età, Manuel esce da un istituto per minori privi di sostegno familiare nei pressi di Civitavecchia. Il ragazzo ha passato lì i suoi ultimi cinque anni, quelli dell’adolescenza, perché la madre, Veronica, è finita in carcere. Quando la donna ha la possibilità di ottenere gli arresti domiciliari, lui deve garantire per lei. Il giovane, per dimostrare di essere affidabile, per ottenere la custodia del genitore, cerca un lavoro, tenta di inserirsi nuovamente nella sua famiglia d’origine, riordina la casa che ha conosciuto solamente da bambino. 

Consapevole che rispetto ai suoi coetanei più fortunati dovrà fare il doppio della fatica, se non il triplo, per potersi ritagliare un posto nel mondo, Manuel si imbatte in varie figure, necessarie per dare una direzione ai suoi passi. Tra queste hanno un valore non indifferente il prete dell’istituto, l’assistente sociale, un suo vecchio amico della casa-famiglia, oggi diventato falegname. Hanno una notevole importanza anche alcune conoscenze fortuite. Si veda, ad esempio, una ragazza incontrata per caso che, riprendendo un celebre monologo di Baci rubati di François Truffaut, gli fa comprendere quanto siamo unici e insostituibili. 

UN OTTIMO ESORDIO PER ALBERTINI

Albertini, alla sua prima prova da regista cinematografico dopo anni e anni di documentari, firma un’opera asciutta, scarna, senza grandi svolte nella trama, che regge alla distanza per la capacità di raccontare i vari volti della periferia attraverso uno sguardo onesto, mai tendente al luogo comune. Interessato più a mostrare che a rivelare, fa affidamento sulla grande prestazione di Andrea Lattanzi, interprete di Manuel. L’attore, che ha partecipato anche al recente Sulla mia pelle affiancando Alessandro Borghi e Jasmine Trinca, esprime una fisicità che ben coglie le esitazioni e le insicurezze emotive del suo personaggio. 

Apprezzato in molti festival europei, lodato dalla critica specialmente in Francia, Manuel è il contraltare narrativo de La repubblica dei ragazzi (2014), documentario sempre diretto da Albertini, incentrato su una reale struttura di Civitavecchia che, dal 1945, ospita minorenni disagiati privi di sostegno familiare. Da quell’esperienza è arrivata l’idea di questo film così prezioso, prodotto con successo da Tucker Film in collaborazione con TIMVISION. Tra gli interpreti, oltre a Lattanzi, si segnalano Francesca Antonelli, Renato Scarpa, Raffaella Rea, Giulia Elettra Gorietti e Alessandro Di Carlo. 

 
 
ACCEDI - REGISTRATI

Oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni e documentari.


ACCEDI ADESSO

SERIE TV
Thursday, 15 November 2018
Quando scopri che tuo padre e tua madre sono dei super criminali, è inevitabile che il mondo ti crolli addosso. La stagione 1 è in esclusiva su TIMVISION.  Continua »

CINEMA
Monday, 12 November 2018
Tim Burton traspone l’omonimo romanzo assemblando con la giusta misura i più fortunati titoli del genere ’formazione-visionaria-fantasy’. Ora su TIMVISION. Continua »

CINEMA
Friday, 09 November 2018
Gli anni Settanta tutti sesso, droga e rock’n roll? Belli e affascinanti da immaginare, un po' meno se scopri di essere il frutto di un amore libero, incauto e spericolato. Ora su TIMVISION. Continua »

Da vedere su TIMVISION
Ogni giorno qualcosa di nuovo. Scopri cosa c'è assolutamente da non perdere su TIMVISION. Provare non costa niente: è gratis.
SERIE TV
La vita monotona di un’analista del MI-5 viene stravolta da alcuni assassinii che crede siano collegati ed eseguiti da una donna. Ora su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Passa il tempo e le sirene rimangono sempre lì al loro posto, capaci di attirare costantemente l’attenzione di chi le osserva. Lo conferma Siren, in esclusiva su TIMVISION. Continua »

CINEMA
La tragicomica vicenda di Tommy Wiseau, che nel 2003 scrisse, diresse e interpretò The Room, il film più brutto di tutti i tempi. Ora su TIMVISION. Continua »

le serie in esclusiva
Per gli abbonati TIMVISION le grandi serie arrivano prima. Scopri le serie TV in anteprima e guardale in una maratona non-stop.
SERIE TV
SERIE TV
Quando scopri che tuo padre e tua madre sono dei super criminali, è inevitabile che il mondo ti crolli addosso. La stagione 1 è in esclusiva su TIMVISION. 

SERIE TV
SERIE TV
Passa il tempo e le sirene rimangono sempre lì al loro posto, capaci di attirare costantemente l’attenzione di chi le osserva. Lo conferma Siren, in esclusiva su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
La vita monotona di un’analista del MI-5 viene stravolta da alcuni assassinii che crede siano collegati ed eseguiti da una donna. Ora su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Arrivano su TIMVISION i nuovi attesi episodi di una serie tv capace di parlare apertamente e sinceramente agli adolescenti, di affrontare i temi che stanno loro a cuore.

Il grande cinema su TIMVISION
Per gli appassionati di cinema TIMVISION è il posto ideale: i film si sviluppano sulle ampie sfumature, dalla commedia al giallo, passando per la fantascienza e il cinema d'autore. In più su TIMVISION il grande cinema italiano è sempre di casa.
CINEMA
Avventura - USA, 2016, 127 min.
Tim Burton traspone l’omonimo romanzo assemblando con la giusta misura i più fortunati titoli del genere ’formazione-visionaria-fantasy’. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - USA, 2017, 113 min.
Gli anni Settanta tutti sesso, droga e rock’n roll? Belli e affascinanti da immaginare, un po' meno se scopri di essere il frutto di un amore libero, incauto e spericolato. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - USA, 2017, 104 min.
La tragicomica vicenda di Tommy Wiseau, che nel 2003 scrisse, diresse e interpretò The Room, il film più brutto di tutti i tempi. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Biografico - USA, 2016, 117 min.
Un'idea coraggiosa e affatto convenzionale per un'opera che è diventata nel tempo un manifesto dell’eterna lotta per diritti civili.  Ora su TIMVISION.

CINEMA
Avventura - USA, 1995, 177 min.
Mel Gibson raccoglie una storia vera, ardente, la fa sua e la arricchisce secondo le regole del cinema che conosce benissimo. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Horror - USA, 2016, 92 min.
L'opera prima di Luke Scott è un horror dalle tinte fantascientifiche che riflette (e fa riflettere) sulle derive dell’ingegneria genetica. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Avventura - USA, 1981, 115 min.
Un vero tsunami, un titolo che cambiò uno dei generi nobili del cinema, l'avventura, in modo radicale. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Horror - USA, 2012, 105 min.
Scene grandiose di battaglie e di duelli per un film che assegna a Lincoln, eroe assoluto dell’America e dell’umanità tutta, un ruolo tutt'altro che semplice. Ora su TIMVISION.








Vai alla home di tvzap.it
Copyright © 1999-2017 Elemedia S.p.A. Tutti i diritti riservati — Gedi Gruppo Editoriale S.p.A. — P.Iva 05703731009