Sono tornato

Benito Mussolini torna sulla Terra. Un aspirante scrittore intravede lo scoop, ma finirà per diventare uno strumento... per il ritorno del Duce al potere. Ora su TIMVISION.

Timur Vermes era un nome non molto popolare, fino a tre anni fa. Un suo romanzo era stato pubblicato nella collana dei narratori stranieri della Bompiani, nel 2012, il titolo originale era Er ist wieder da, tradotto Lui è tornato, che divenne un film nel 2015 per la regia di David Wnendt, di grande successo. Era la storia di Hitler che si risveglia nel prato del  Führerbunker ai giorni nostri, riprende in mano la situazione, col consenso dei tedeschi che non lo hanno dimenticato, tutt’altro.  


Un monito alla politica di oggi

Omologa di quel luogo che vide la fine del Führer, è la Porta ermetica, storico richiamo alchemico romano, dove piomba un Mussolini sessantenne, l’età che aveva nel 1943. Un segnale: l’ego di Hitler è noto, ma il titolo in prima persona del duce rilancia un ego ancora maggiore. 

Suggestivo e puntuale è l’incontro con Andrea, un velleitario, senza lavoro, aspirante regista che scambia il vero dittatore con un attore e fiuta il grande colpo mediatico, così come il duce, al quale non manca(va)no riflessi e scaltrezza, fiuta a sua volta il gioco. Sfrutterà la situazione per tornare al potere. 

Il film è uscito il primo febbraio di quest’anno, un mese prima delle elezioni, e credo che intendesse fornire un’aspettativa, un monito, ma senza dare indicazioni ideologiche o indulgere in revisioni storiche. Bastava quel personaggio grottesco, quel modello forte, perché in automatico si delineassero dei richiami con la politica di questo momento. 

La lunga, contraddittoria, in certi momenti grottesca gestazione del tentativo di governo di questi giorni,  può essere intesa come un contrappasso, una contro-satira divertente ma da tenere d’occhio. Non mancano le citazioni alla Crozza, che sarebbero Craxi, Berlusconi, Renzi, Salvini e Grillo, ma sono abbastanza leggere da... non sembrare Crozza.

 

Andrea e Benito: chi usa chi?

Nel film la politica e i media procedono di pari passo. Il tour di Andrea e Benito attraverso l’Italia diventa, a poco a poco, trionfale. Il concetto, media, gradimento, si confonde col concetto, politico, consenso. L’ex duce si rende conto che tutto sommato, il Paese non è così diverso da quello che aveva lasciato. Il popolo aspetta un leader che, nei contemporanei, non c’è. 

Grazie all’esposizione mediatica e alla piazza Mussolini si accorge che ormai la piattaforma è pronta. Non resta che prendere il potere. L’indicazione finale può essere questa: i media sono peggio di Mussolini. Del resto, è notorio, sul piano della comunicazione il duce fu un inventore e un precursore. Più o meno, ha insegnato a tutti.        

 

 
 
ACCEDI - REGISTRATI

Oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni e documentari.


ACCEDI ADESSO

CINEMA
Wednesday, 17 October 2018
L'opera prima di Luke Scott è un horror dalle tinte fantascientifiche che riflette (e fa riflettere) sulle derive dell’ingegneria genetica. Ora su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Monday, 15 October 2018
La vita monotona di un’analista del MI-5 viene stravolta da alcuni assassinii che crede siano collegati ed eseguiti da una donna. Ora su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Friday, 12 October 2018
Arrivano su TIMVISION i nuovi attesi episodi di una serie tv capace di parlare apertamente e sinceramente agli adolescenti, di affrontare i temi che stanno loro a cuore. Continua »

Da vedere su TIMVISION
Ogni giorno qualcosa di nuovo. Scopri cosa c'è assolutamente da non perdere su TIMVISION. Provare non costa niente: è gratis.
SERIE TV
Operazioni, relazioni, complicazioni: su TIMVISION 13 stagioni del medical drama che ha consacrato Shonda Rhimes regina della serialità televisiva. Continua »

CINEMA
Storia, scenari: tutto troppo affascinante per non essere colto in pieno da un autore come Clint Eastwood. Ora su TIMVISION. Continua »

CINEMA
Uno dei titoli più audaci del cinema italiano degli ultimi anni, carico di simbolismi, erotismo, atmosfere sospese. Ora su TIMVISION. Continua »

le serie in esclusiva
Per gli abbonati TIMVISION le grandi serie arrivano prima. Scopri le serie TV in anteprima e guardale in una maratona non-stop.
SERIE TV
SERIE TV
La vita monotona di un’analista del MI-5 viene stravolta da alcuni assassinii che crede siano collegati ed eseguiti da una donna. Ora su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Arrivano su TIMVISION i nuovi attesi episodi di una serie tv capace di parlare apertamente e sinceramente agli adolescenti, di affrontare i temi che stanno loro a cuore.

SERIE TV
STAGIONI 1-13
Operazioni, relazioni, complicazioni: su TIMVISION 13 stagioni del medical drama che ha consacrato Shonda Rhimes regina della serialità televisiva.

SERIE TV
SERIE TV
Ora su TIMVISION le nuove avventure di Alex Parrish, agente chiamata a risolvere più di una crisi internazionale, impegnata in missioni ad alto rischio in giro per il mondo.

Il grande cinema su TIMVISION
Per gli appassionati di cinema TIMVISION è il posto ideale: i film si sviluppano sulle ampie sfumature, dalla commedia al giallo, passando per la fantascienza e il cinema d'autore. In più su TIMVISION il grande cinema italiano è sempre di casa.
CINEMA
Horror - USA, 2016, 92 min.
L'opera prima di Luke Scott è un horror dalle tinte fantascientifiche che riflette (e fa riflettere) sulle derive dell’ingegneria genetica. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Drammatico - USA, 2018, 94 min.
Storia, scenari: tutto troppo affascinante per non essere colto in pieno da un autore come Clint Eastwood. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Drammatico - Italia, 2017, 113 min.
Uno dei titoli più audaci del cinema italiano degli ultimi anni, carico di simbolismi, erotismo, atmosfere sospese. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Avventura - USA, 1981, 115 min.
Un vero tsunami, un titolo che cambiò uno dei generi nobili del cinema, l'avventura, in modo radicale. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Horror - USA, 2012, 105 min.
Scene grandiose di battaglie e di duelli per un film che assegna a Lincoln, eroe assoluto dell’America e dell’umanità tutta, un ruolo tutt'altro che semplice. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Drammatico - Italia, 2017, 98 min.
Un film delicato come un fiore che sorge tra le sterpaglie di un campo abbandonato. Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e ora su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - Francia, 2016, 98 min.
Jean Dujardin in una delicata commedia sulla complessità dei sentimenti, sulle difficoltà che sono insite dentro alcune sensazioni ed emozioni. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Drammatico - GB, 2017, 82 min.
Benedict Cumberbatch è un padre che si ritrova a vivere inimmaginabili sensi di colpa dopo aver smarrito la figlia di quattro anni in un supermercato. In esclusiva su TIMVISION.








Vai alla home di tvzap.it
Copyright © 1999-2017 Elemedia S.p.A. Tutti i diritti riservati — Gedi Gruppo Editoriale S.p.A. — P.Iva 05703731009