Stand by Me - Ricordo di un'estate

C’è cinema, letteratura, cultura e tanta bandiera americana: sono davvero molte la ragioni per essere attenti a questo film.

Sono davvero molte la ragioni per essere attenti a questo film. C’è cinema, letteratura, cultura, e tanta bandiera americana. 

Gordie è uno scrittore di successo, quando viene raggiunto dalla notizia della morte dell’amico Chris, torna con la memoria a tanti anni prima, nel 1959 quando insieme ad altri compagni, del ginnasio, Chris compreso, era andato a Castle Rock, Oregon, per ritrovare il corpo di un ragazzo scomparso. Gli Stati attraversati con tutti quegli scenari, diventano un road della gioventù, della formazione e della vita, partendo dalla consapevolezza della morte. Esperienza che nessuno avrebbe mai dimenticato. 


Una regia e un cast di assoluto prestigio

I nomi in gioco sono tutti di grande prestigio. Il regista Rob Reiner: un narratore efficace che ha firmato titoli che fanno parte della memoria del cinema, come Harry ti presento Sally, del 1989, che creò un genere e un linguaggio. Tre anni prima l’incontro con Stephen King eroe americano del thriller, che aveva firmato il racconto The Body, master di Stand By Me. La ditta King/Reiner si sarebbe ricomposta del 1990 con un superclassico, Misery non deve morire. Del regista non si può non ricordare Codice d’onore (1992) e Il presidente – Una storia d’amore (1995),  film perfettamente “clintoniano”. Come a dire che Reiner sapeva dove cogliere le ispirazioni. Richard Dreyfuss è nella parte di Gordie lo scrittore, attore davvero importante che ha legato il suo nome a titoli come American Graffiti, Lo squalo e Incontri ravvicinati, premiato con l’Oscar nel 1978 per Goodbye amore mio. Nella parte di Chris è River Phenix, autentica leggenda giovanile americana. L’erede designato, e poi accreditato, di James Dean. Entrambi devono il loro mito a una morte prematura. Aveva solo 23 anni, River, quando nel 1993 venne stroncato da un'overdose. 

Lo spirito, l’estetica e i temi “road” del racconto non possono non richiamare un altro eroe, che non viene citato, ma si cita da solo: Jack Kerouac, col suo On the road.   

SERIE TV
Monday, 09 October 2017

Una serie scoppiettante che ricrea con ottimi esiti lo spirito originale del film di Guy Ritchie. In esclusiva su TIMVISION.

Continua »

CINEMA
Friday, 06 October 2017

Un film urgente come pochi che mette in risalto le grandi contraddizioni che hanno segnato la storia recente dell’Italia repubblicana. Ora su TIMVISION.

Continua »

SERIE TV
Tuesday, 26 September 2017

Fantascienza o attualità? È su TIMVISION la serie tratta dal romanzo di Margaret Atwood vincitrice di 8 Emmy Awards.

Continua »

Da vedere su TIMVISION
Ogni giorno qualcosa di nuovo. Scopri cosa c'è assolutamente da non perdere su TIMVISION. Provare non costa niente: è gratis.
SERIE TV

In equilibrio tra realtà e mito, ecco le quattro stagioni della saga vichinga sul leggendario Ragnar Loðbrók. La serie completa è disponibile solo su TIMVISION.

Continua »

CINEMA

Uno dei migliori film musicali degli ultimi 10 anni. Diretto dall'enfant prodige Damien Chazelle. Ora su TIMVISION.

Continua »

CINEMA

Per chi ama la fantascienza, ma soprattutto per chi ama la scienza. Con Matt Damon e Jessica Chastain. Ora su TIMVISION.

Continua »

le serie in esclusiva
Per gli abbonati TIMVISION le grandi serie arrivano prima. Scopri le serie TV in anteprima e guardale in una maratona non-stop.
SERIE TV
INTERVISTA

L'attrice racconta il personaggio (tutt'altro che amabile) che interpreta in The Handmaid's Tale, serie rivelazione del 2017 e ora in esclusiva su TIMVISION.



SERIE TV
IN ANTEPRIMA ESCLUSIVA

Una serie scoppiettante che ricrea con ottimi esiti lo spirito originale del film di Guy Ritchie. In esclusiva su TIMVISION.



SERIE TV
ESCLUSIVA - STAGIONI: 1 e 2

Più cupa della vita vera, una realtà fantastica dove non ci sono buoni o cattivi, ma solo maghi corrotti dal loro potere. In anteprima esclusiva su TIMVISION.



SERIE TV
IN ANTEPRIMA ESCLUSIVA

Fantascienza o attualità? È su TIMVISION la serie tratta dal romanzo di Margaret Atwood vincitrice di 8 Emmy Awards.



Il grande cinema su TIMVISION
Per gli appassionati di cinema TIMVISION è il posto ideale: i film si sviluppano sulle ampie sfumature, dalla commedia al giallo, passando per la fantascienza e il cinema d'autore. In più su TIMVISION il grande cinema italiano è sempre di casa.
CINEMA
Fantastico - USA, 1982, 115 min.

Una storia che concentra tutte quelle indicazioni, visioni e temi che spesso il cinema sa trasmettere alla gente. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Drammatico - Italia, 2016, 94 min.

Un film urgente come pochi che mette in risalto le grandi contraddizioni che hanno segnato la storia recente dell’Italia repubblicana. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Azione -

Non solo avventura o fantasy, ma un amore impossibile che richiama la favola della bella e la bestia, persino con un tocco di erotismo.



CINEMA
Azione - USA, Germania, 2009, 160 min.

Il cinema può permettersi tutte le licenze, anche quelle impossibili. Ma Tarantino qui va anche oltre l’impossibile. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Fantasy - Italia, Francia, GB, 2015, 125 min.

Trame coraggiose e del tutto estranee al cinema italiano. Un'audacia premiata dalla candidatura alla Palma d'Oro a Cannes. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Commedia dram. - Italia, 2016, 99 min.

Pif si conferma autore del paradosso con un film italiano che si affranca dai soliti contenuti. È una buona notizia. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Commedia - Italia, 2016, 103 min.

Gabriele Muccino ritrae l'estate dei diciott'anni. Una stagione in cui tutto sembra possibile. Ora su TIMVISION.



CINEMA
Commedia - Italia, 2016, 93. min.

Paola Cortellesi e Micaela Ramazzotti in un buddy movie al femminile che pensa (anche) al pubblico delle donne. In esclusiva su TIMVISION.










Vai alla home di tvzap.it
Copyright © 1999-2017 Elemedia S.p.A. Tutti i diritti riservati — Gedi Gruppo Editoriale S.p.A. — P.Iva 05703731009