Manhattan

Come si arrivò a produrre le più potenti armi di distruzione di massa che l’uomo abbia mai creato? Lo racconta la serie tv firmata da Sam Shaw. Ora su TIMVISION.

Il 6 e il 9 agosto del 1945 sono due giorni che hanno segnato un punto di non ritorno nella storia dell’Umanità. Sono i giorni che videro la distruzione di Hiroshima e Nagasaki, le due città giapponesi colpite dalle bombe nucleari sganciate dall’aeronautica americana. Una devastazione, con più di 100.000 vittime all’attivo, che pose drasticamente fine alla Seconda Guerra Mondiale. La chiusura del conflitto fu decisa dagli straordinari avanzamenti tecnologici e scientifici degli Stati Uniti. Come si arrivò a produrre le più potenti armi di distruzione di massa che l’uomo abbia mai creato? Lo racconta Manhattan, serie tv in due stagioni firmata da Sam Shaw. 


Gli uomini e le donne dietro al progetto

Tra il 1942 e il 1946, nel segreto più totale, per contrastare l’avanzata nazista in Europa e il predominio giapponese nell’area del Pacifico, il governo degli Stati Uniti organizzò un programma di ricerca e sviluppo in campo militare che portò alla realizzazione delle prime bombe atomiche. Furono radunati i migliori scienziati del Pianeta e si diedero loro strutture e laboratori all’avanguardia. Il programma, denominato Progetto Manhattan, fu attuato nel New Mexico. L’obiettivo dichiarato era mettere la scienza al servizio dell’uomo per vincere il prima possibile la guerra evitando ulteriori perdite di soldati sui campi di battaglia.

I 23 episodi di Manhattan mostrano chi sono gli uomini e le donne che hanno dedicato anni della loro vita nella progettazione e messa a punto di Fat Man e Little Boy, le due bombe atomiche che devasteranno Hiroshima e Nagasaki. In particolar modo si segue la storia del fisico Charlie Isaacs che, nel 1943, entra a far parte del programma. Lasciatosi tutto alle spalle, arriva con mille dubbi in testa a Los Alamos insieme alla moglie Abby e al figlio Joey. Qui incontra Frank Winter, tra gli scienziati più importanti del progetto, a capo di uno dei dipartimenti decisivi sulla fusione dell’atomo. Non meno interessante è la moglie, la botanica Liza Winter, tra le prime a capire le conseguenze delle radiazioni nella biosfera.

Dilemmi morali e scelte difficili

Manhattan non è una serie che va alla ricerca dell’assoluta fedeltà storica. Tutti i personaggi sono inventati, romanzati o ispirati a figure realmente esistite. Nel corso delle puntate, con sceneggiature che fanno largo uso di dialoghi, concentra le sue attenzioni sui conflitti interiori e sui dilemmi morali dei protagonisti. È un’opera sul dubbio, sull’eterna ricerca dei propri limiti, sulle concessioni che ognuno di noi fa alla propria etica.  In tal senso, dando spessore a una serie di questioni dirimenti, approfondisce il valore delle scelte, l’importanza di prendere posizione, il significato dei propri gesti.  

In onda su WGN America con pubblico e critica che hanno dato giudizi positivi sulla serie, Manhattan ha potuto contare su un’assoluta cura nella scrittura, su una regia che ha saputo dar vita a un’atmosfera densa di dubbi e sospetti, su un cast di buonissimo livello. Tra gli attori ricordiamo John Benjamin Hickey, attore teatrale vincitore di un Tony Award, e Ashley Zukerman, volto di Designated Survivor. Note di merito vanno riconosciute alle interpreti femminili: Rachel Brosnahan, vincitrice del Golden Globe nel 2018 per la partecipazione in The Marvelous Mrs. Maisel, e Olivia Williams, già apprezzata tanto sul piccolo quanto sul grande schermo. Nella seconda stagione fa capolino anche William Petersen, il Gil Grissom di CSI - Scena del crimine.

 
 
ACCEDI - REGISTRATI

Oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni e documentari.


ACCEDI ADESSO

CINEMA
Monday, 20 August 2018
Gavetta significa schiavitù: è quasi normale, nel nostro paese. Un po' meno è dover sposare... l'amante del capo. In prima visione su TIMVISION. Continua »

CINEMA
Thursday, 16 August 2018
James Hunt vs Niki Lauda: una rivalità leggendaria che Ron Howard trasforma in un certame, una imperdibile chanson de geste. Ora su TIMVISION. Continua »

CINEMA
Monday, 13 August 2018
Leonardo DiCaprio perfettamente a suo agio nel ruolo di Jordan Belfort, broker che agendo senza scrupoli portò alla rovina migliaia di famiglie. Ora su TIMVISION. Continua »

Da vedere su TIMVISION
Ogni giorno qualcosa di nuovo. Scopri cosa c'è assolutamente da non perdere su TIMVISION. Provare non costa niente: è gratis.
SERIE TV
Sei puntate ricchissime di tensione per una serie che inaugura un nuovo ed entusiasmante genere: il crime apocalittico. In anteprima esclusiva su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Disperata e accusata di illeciti, un'infermiera ruba l'identità di un'amica. Ma non sarà facile per lei tenere separate verità e bugie. In esclusiva su TIMVISION. Continua »

SERIE TV
Toni dark stemperati da coinvolgenti vicende sentimentali: su TIMVISION tutte le stagioni di una serie che ha riportato in auge la figura del licantropo.  Continua »

le serie in esclusiva
Per gli abbonati TIMVISION le grandi serie arrivano prima. Scopri le serie TV in anteprima e guardale in una maratona non-stop.
SERIE TV
SERIE TV
Sei puntate ricchissime di tensione per una serie che inaugura un nuovo ed entusiasmante genere: il crime apocalittico. In anteprima esclusiva su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Disperata e accusata di illeciti, un'infermiera ruba l'identità di un'amica. Ma non sarà facile per lei tenere separate verità e bugie. In esclusiva su TIMVISION.

SERIE TV
SERIE TV
Toni dark stemperati da coinvolgenti vicende sentimentali: su TIMVISION tutte le stagioni di una serie che ha riportato in auge la figura del licantropo. 

SERIE TV
SERIE TV
L'opera immaginifica che ha rivoluzionato la serialità televisiva e nobilitato il mezzo televisivo agli occhi del grande pubblico. Tutte le stagioni sono ora su TIMVISION.

Il grande cinema su TIMVISION
Per gli appassionati di cinema TIMVISION è il posto ideale: i film si sviluppano sulle ampie sfumature, dalla commedia al giallo, passando per la fantascienza e il cinema d'autore. In più su TIMVISION il grande cinema italiano è sempre di casa.
CINEMA
Commedia - Italia, 2018, 96 min.
Gavetta significa schiavitù: è quasi normale, nel nostro paese. Un po' meno è dover sposare... l'amante del capo. In prima visione su TIMVISION.

CINEMA
Sportivo - USA, GB, Ger, 2013, 123 min.
James Hunt vs Niki Lauda: una rivalità leggendaria che Ron Howard trasforma in un certame, una imperdibile chanson de geste. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Biografico - USA, 2013, 180 min.
Leonardo DiCaprio perfettamente a suo agio nel ruolo di Jordan Belfort, broker che agendo senza scrupoli portò alla rovina migliaia di famiglie. Ora su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - Italia, 2018, 100 min.
Alessandro Aronadio mette in campo la sua qualità di scrittore nella storia di un’impresa fantasiosa, complicata, velleitaria. In prima visione su TIMVISION.

CINEMA
Commedia - USA, 2001, 97 min.
Goffa, maldestra, impacciata, pasticciona. Le avventure di un personaggio combinaguai alla disperata ricerca di un proprio posto nel mondo. Ora su TIMVISION.

CINEMA
RACCOLTA FILM
La versione 'per ragazzi' di Rocky, una storia di emancipazione e realizzazione, traguardi da acquisire attraverso impegno e dolore. Uno dei tanti aspetti del sogno americano. 

CINEMA
Animazione - USA, 2010, 95 min.
In un ridente quartiere di periferia, il ladro Gru che sta progettando il più grande colpo della storia del mondo: rubare la luna! Ora su TIMVISION.

CINEMA
RACCOLTA FILM
Spericolate corse in macchina, rombi di motori, inseguimenti all’ultimo respiro, le leggi della strada che si scontrano con quella dei tribunali. Chi si ferma è perduto.








Vai alla home di tvzap.it
Copyright © 1999-2017 Elemedia S.p.A. Tutti i diritti riservati — Gedi Gruppo Editoriale S.p.A. — P.Iva 05703731009